Volume

Le acque del bacino del Serchio. Sintesi del piano di gestione


Copertina libro - Le acque del bacino del Serchio Le acque del bacino del Serchio
Sintesi del piano di gestione

Il Piano di gestione delle acque del bacino idrografico del fiume Serchio costituisce la documentazione più approfondita e recente in merito allo stato di salute delle acque superficiali e sotterranee del territorio. L’Unione Europea, con la direttiva 2000/60, definisce le acque come un patrimonio comune che va salvaguardato; in quest’ottica il Piano di gestione indaga e rappresenta le condizioni di fiumi, laghi, acque costiere e falde acquifere del bacino ed individua un sistema di misure funzionali alla loro tutela.
Tutti i corpi idrici presenti nel bacino del Serchio sono descritti e studiati, anche mediante specifici monitoraggi tematici, per la messa a fuoco delle problematiche ambientali del territorio, tra le quali in particolare l’uso idroelettrico delle acque, l’eutrofizzazione del lago di Massaciuccoli, la tutela delle aree che ospitano specie ed habitat igrofili di pregio.
L’obiettivo è quello di raggiungere gradualmente, entro il 2021, un buono stato delle acque del bacino, attraverso un complesso di attività ed interventi che vedano la cooperazione delle istituzioni e della società che in quei territori abita.





Quaderni dell'Autorità di Bacino del fiume Serchio
Dicembre 2010

Volume disponibile in copia cartacea presso questo Ente

  • Autorità di Bacino pilota del fiume Serchio
  • Via Vittorio Veneto, 1 - 55100 Lucca (LU)
  • Telefono: 0583.462241 0583.952355
  • C.F.: 93014950500 - PEC: bacinoserchio@postacert.toscana.it